giovedì 14 febbraio 2019

Onora tua Madre Terra

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Serie dei libri pubblicati da Eva ed Ettore.
Eva's and Ettore's published book serie.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Una meravigliosa interpretazione degli artisti del movimento Jon Boogz e Lil Buck presentato da TED col titolo "Onora tua madre Terra", una delicata e potente esecuzione di parole, violino e danza che attinge alla tormentata relazione tra natura e umanità.
Cliccare qui per accedere al BELLISSIMO video: http://bit.ly/2SMzptT

Di seguito il testo in italiano della rappresentazione ed alcune immagini tratte dal video.
"Madre Terra: La nostra fine era imminente eppure il destino si è allontanato.
Il vento, l'acqua e il fuoco riprendono gradualmente vita io e te ci siamo riappacificati, i ritmi si sono sincronizzati, i blu sono diventati verdi. Il tuo prenderti cura in cambio del mio frutto e l'alimentare questo risanamento, simile a un quadro di cieli dipinti, di montagne ondeggianti di foreste verdeggianti -- niente più riscaldamento. La purezza e la semplicità di com'eravamo. 

Ti ricordi di me? Di tutto ciò che do all'umanità? Case, terra, mari, uccelli, gli animali e tutto il genere umano, l'unica interfaccia in cui tu e gli elementi vi incontrate e vibrate in armonia.
La mia bellezza alterata, le acque infangate, i campi denudati, l'interno segnato da cicatrici incurabili, i nostri ricordi in erosione. Una volta eri ossessionato dal mio aspetto e da come ero nata; la mia natura, la sua polarità -- come i miei venti dolci sussurrano piano, ma aggrediscono i mari. Ti ricordi di me?
Di tutto ciò che do all'umanità? Case, terra, mari, uccelli, gli animali e tutto il genere umano -- l'unica interfaccia in cui tu e gli elementi vi incontrate e vibrate in armonia. Il viaggiatore inosservato che prosegue in eterno,
portando la vita, andando avanti, riparo della terra toccata e sentita, forte e commovente, soffiando. Ti respiro, vento purificatore, delicato e fermo, ancora più calmo. La fonte in eterno qui che sale e che scende: l'aria. Lo scorrere ritmico,
fluido e aggraziato, onde di serenità, dolci stringhe di purezza, la pioggia che alimenta rapidamente, fiumi di sogni, primavere violente che coprono la terra in abbondanza solvente universale che si dissolve, bevanda, liquido, vita e potere: l'acqua. Nato insieme all'universo,
scaldò l'uomo, gli diede la luce, i raggi rossi illuminano le scintille della brace incandescente, potente e brillante. Figlio sacro dell'aria, padre della furia, riscalda danzando vigoroso tra perfezione e bellezza. Agilità senza limiti, veloce ed elaborato, scintille di ingenuità nascono: il fuoco. (Canku One Star danza)"





























Nessun commento:

Posta un commento