venerdì 22 marzo 2019

MIA: the international Photography and Moving Art Fair in Italy

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Serie dei libri pubblicati da Eva ed Ettore.
Eva's and Ettore's published book serie.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ 

Yesterday, march 21st, the most important art fair dedicated to photography and moving image in Italy was inaugurated (MIA, Milan, 22 -  25 march 2019, Porta Nuova, piazza Lino Bo Bardi 1, 20121 Milan (under the Diamond Tower).

MIA Photo Fair, conceived in 2011 from an idea of Fabio Castelli, provides a rich cultural program, with events and conferences dedicated to the world of art and photography, and offers the possibility to art collectors to enjoy a lively and innovative art event, has achieved the result of creating a new collectors’ base which approaches contemporary art through the collection of photography. Expected more than 25.000 visitors to attended  at the 90 galleries of which about 37 from abroad with more than 300 exhibited artists, 20 specialized publishers and 12 independent artists within an exhibition area of 5.000 sq. mt.

Isabella Accenti, inventor of “THE TIMELESS ART, exhibits her works at STAND 50  where a Gordon Moore’s artwork is exposed to the publicfor the first time. It is representing Dr. Gordon Moore who "thinks" his famous law. This painting  will be exhibited at the Gordon and Betty Moore Foundation in Palo Alto, California.

MIA Web Site 
Isabella and uncle Ettore exhibiting the artwork designed for the Moore's Foundation in Palo Alto

giovedì 21 marzo 2019

Cina - Italia


++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Serie dei libri pubblicati da Eva ed Ettore.
Eva's and Ettore's published book serie.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Mi interesso da tempo della Cina ed ho visitato nella mia vita lavorativa sia la Repubblica Popolare Cinese sia l'altra CIna e cioè Taiwan. Avendo collaborato anche con persone di quella provenienza credo di averne percepito qualità e differenze. Mi sarebbe impossibile descriverne qui in breve la mia sensazione e capisco come quello che definisco "un altro pianeta" sia inconfrontabile con la nostra mentalità di Occidentali. Ricordo solo come la Cina ed i cinesi siano l'unica entità per il 92% della stessa etnia Han e da oltre 2000 anni, unico caso sul nostro pianeta e questo li rende ovviamente alquanto più "connessi" di qualsiasi altro gruppo umano. Qualche anno fa, ed avendone il tempo, ho voluto approfondire questa realtà che fino allora conoscevo solo superficialmente: ho le descrizioni di importanti personaggi come Henry Kissinger ed altri, di cui più oltre riporto i link. Con l'arrivo in Italia del presidente Xi Jin Ping, mi spiego con quanto affermava Den Xiao Ping, il dopo "Mao Tse Tung". Partendo dal concetto che "non importa se un gatto è bianco o nero, l’importante è che catturi i topi” Den Xiao Ping arrivò a concludere che “nessuno ha mai detto che un comunista non possa diventare ricco”. Nacque così un capitalismo comunista, assoluta novità in un mondo in cui le due forme economiche parevano inconciliabili. E 30 anni dopo verifichiamo che la Cina Popolare da poverissima è diventata la seconda potenza economica e militare del mondo e che, grazie a quella simbiosi di praticamente unica etnia è strettamente collegata con i molti milioni di cinesi sparsi nel mondo. Possiamo criticare, discutere di democrazia, ma la dimostrazione di quanto quell’iniziale intuizione di Den Xiao Ping si sia dimostrata, per loro, estremamente proficua e la ormai affermata supremazia economica della Cina è un fatto e non più un progetto. A questo punto sorge una domanda naturale ed attuale: “cosa viene a fare Xi Jin Ping in Italia?”. La risposta è semplice, fa parte del piano a lungo termine cinese di espansione economica che attraversa l’Africa, il Sud America, il Nord America e l’Europa e l’Italia ne è una porta d’ingresso “politica”, non intermine di volumi di affari (la Germania è largamente al primo posto), ma in termini geografici (via della seta sud) e per la sua necessità di appoggi finanziari. Sento domande del tipo se sia giusto, se sia sbagliato, cosa fare ed altre sciocchezze del genere. La geopolitica internazionale è come un insieme di grandi zolle geologiche che si muovono lentamente ed inesorabilmente e che provocano piccoli e grandi terremoti. Nella nostra limitata capacità di contrastarle dobbiamo solo capire come muoverci nel breve osservando con sismografi gli effetti e preparandoci a gestire le situazioni che non sono prevedibili … non facile, ma questo è il bello della vita! Dopo aver letto alcuni dei volumi che qui riporto e consiglio a chi veramente volesse capire, confermo che cercherò, nei miei limiti, di seguire questi eventi e commentarli in questo mio Blog.

* China – Henry Kissinger – (eBook) $ 11.5

domenica 17 marzo 2019

Cronaca di un eclisse di Sole totale

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Serie dei libri pubblicati da Eva ed Ettore.
Eva's and Ettore's published book serie.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ 

Cronaca di un eclisse di Sole totale, USA , Tennessee, Gallatin 21 agosto 2017. Spedizione scientifica familiare per riprendere il raro evento di un eclissi di Sole totale. Come appassionati di astronomia ed astrofisica assieme a mio figlio Edoardo e la sua famiglia siamo giunti nella piccola città del Tennessee di nome Gallatin dove abbiamo potuto fotografare e filmare questo raro evento della natura. Avevamo diverse apparecchiature e siamo riusciti a portarci a casa dei magnifici ricordi. Da poco Edoardo ha ripreso tutto il materiale e ne ha tratto un simpatico filmato che per la prima volta rendiamo pubblico.
Riteniamo che molti appassionati possano così rivivere le nostre emozioni di quei momenti ed a questo post ne seguiranno altri dedicati all’astronomia per i giovani.  Di seguito una carrellata di frame del filmato ed alla fine il calendario delle prossime eclissi solari.Tra l’altro abbiamo valutato un paio di telescopi per amatori ed alcuni testi per chi volesse approfondire questa branca della scienza che ha a che fare con le stelle.  Filmato eclisse solare - Gallatin (7 minuti)
   

Libri di approfondimento su astronomia suggeriti:


domenica 10 marzo 2019

Cina: le due strade della seta


++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Serie dei libri pubblicati da Eva ed Ettore.
Eva's and Ettore's published book serie.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Le Vie della Seta cinesi  comprendono  due strutture: una via terrestre ed una via marittima. Quella terrestre comprende  una rete stradale, una rete ferroviaria e alcune condotte per energia (gas e petrolio) ed è illustrata in rosso nell’immagine.
La Via marittima parte dai porti cinesi per toccare Malaisia, India, Kenia, Grecia e passando per Venezia raggiunge via terra Rotterdam.
La via terrestre segue L’antica Via della Seta in passato utilizzata dall’Occidente per la sue conquiste verso Oriente e che oggi, secondo alcuni politici, servirebbe all’Oriente per conquistare l’Occidente.
Quest’ultima considerazione pone questi progetti in contrasto con gli USA che ne vedono un pericoloso strumento per l’avanzamento delle ambizioni cinesi per la conquista dei mercati nelle nazioni attraversate.
Paesi come l’Italia vedono positivamente una collaborazione in questo senso con la Cina per cui nei prossimi anni ci saranno molte discussioni e contese politiche.
Sull’argomento Cina  ho pubblicato due articoli scaricabili in pdf: