sabato 11 luglio 2020

ENERGIA: CHIARIAMO LA SITUAZIONE CON I NUMERI

Per gli estratti pdf gratuiti di tutti i libri cliccare qui 

Ho pubblicato nel numero giugno/luglio del mensile Ticino Management un articolo di due pagine in cui cerco di chiarire al lettore la situazione da un punto di vista puramente numerico evitando posizioni ideologiche. Concludo l’articolo sperando che nel lungo termine l’umanità impari ad utilizzare il Sole copiandone il modo di produrre l’energia (fusione nucleare) e non solo sfruttando l’energia che ci irradia ogni giorno. (NOTA: nell’articolo ho commesso un errore calcolando l’energia che il Sole ci invia ogni anno: il suo giusto valore è pari a 1, 524 miliardi di terawattore all’anno. Per afferrarne mentalmente la quantità possiamo affermare che il Sole invia sulla Terra ogni ora all’incirca l’energia che consumiamo in un anno). Articolo pdf

Tabella consumi energia (riportati nell’articolo)

Irraggiamento sulla Terra da parte del Sole:

1,524 miliardi di TWh all’anno. In un’ora ci invia l’energia che consumiamo in un anno.

Consumo annuo 159.851 TWh (trasporto, riscaldamento ed elettrico) la cui parte elettrica è pari a 26.614 TWh.

Consumo medio individuale: 21.052 KWh all’anno pro capite.

Consumo medio pro capite in diversi Paesi:

Europa 35.289 KWh

US 81.660

Svizzera 37.755

Italia 30.220 

Cina 48.502, Russia 58.059

Germania 45.650, Egitto 11.025

Sud Africa 24.542

Africa altre nazioni 1.856

Consumo mondiale per tipo di energia:

Mondo totale 159.851 TWh

Petrolio 53.5752 (33,6%)

Gas 38.152 (23,8%)

Carbone 43.491 (27,2%)

Nucleare 7,045 (4,4%)

Idroelettrico 10.930 (6,8%)

Rinnovabili:

Totale6.472 TWh (4% del totale energia consumata)

Europa 1.985 (1,24%)

US 1.197 (0,75%)

Svizzera 10,4 (0,01%)

Italia 112 (1 %.)

Cina 1655 (1,04%)

Germania 545 ( 4,9%)

Rinnovabili per fonte:

Eolico Mondo: TWh 13.000 (2%)

Solare 5.223 (0,8%) 

altre 1.175 (1,2%)

 


sabato 4 luglio 2020

NUOVO LIBRO ATTIVITA’ INGEGNERISTICHE DAL 1870 al 2020

 Per gli estratti pdf gratuiti di tutti i libri cliccare qui 

Dall’archivio di famiglia ho ricavato un libro di circa 400 pagine e 1.000 immagini, molte delle quali storiche ed inedite, che si riferiscono ai lavori di 4 generazioni di ingegneri. Il libro comprende copia di documenti rari ed inediti, tra i quali l’attività di rilevatore del catasto  iniziata dal mio trisnonno ing. Giacomo nel 1870 nell’appena nato regno d’Italia. Una curiosità è la pagina tratta da un suo taccuino del 1880 con gli abitanti delle città italiane dove appare come Napoli avesse il doppio degli abitanti di Milano. Il libro comprende anche la copia dell’Album ufficiale dell’Expo 1906 alla cui realizzazione aveva collaborato mio nonno Ettore (mio omonimo), ingegnere del Comune di Milano. Sempre nonno Ettore aveva diretto, tra gli anni 1887 e 1890,  la realizzazione di un tratto della ferrovia Torino-Genova e per il lettore ho inserito la copia dall’interessantissimo originale dell’album che ne illustra la costruzione, edito dalla “Società Italiana per le Strade Ferrate del Mediterraneo”. Seguono una serie di immagini delle sue attività a Milano tra cui la copertura del Redefossi con immagini dei lavori anche di fronte alla Trattoria della Pesa dove ancora oggi si può pranzare con l’ossobuco alla milanese nella “Antica Trattoria della Pesa”. Di mio padre Mario, pure lui ingegnere del Comune di Milano, riporto numerose immagini che descrivono varie realizzazioni partendo dall’area delle Varesine (dove ora campeggiano grattacieli), l’inizio dell’autostrada del Sole, l’inizio della costruzione dell’autodromo di Monza, il sovrappasso Scarampo, la nuova Comasina, lavori alla Gallaratese e della ferrovia Nord e molto altro. Il tutto si conclude con le mie attività iniziate fondando una startup mentre ero studente al Politecnico di Milano per poi, una volta laureato, proseguire collaborando con aziende della Silicon Valley per 20 anni. Proseguii poi come fondatore della Amstrad Italia e vicepresidente della multinazionale Memorex Telex. Più recentemente e fino ad oggi, anno 2020, continuo la mia attività come consulente dalla Svizzera Italiana.

Famiglia Accenti – 4 generazioni di ingegneri.
Copertina delle versioni cartacee 380 pagine e 925 immagini, molte delle quali storiche ed inedite

I 5 volumi fotografici qui riuniti a cui è stato aggiunto materiale fotografico e documenti inediti

1856 – Univerità di Padova, valutazione  al corso di matematica di Giacomo

1856 - Giacomo all'età di 24 anni

1856 Università di Padova – valutazione universitaria di Giacomo




Dal taccuino del 1880 di Giacomo riportati gli abitanti delle città d’Italia